martedì 30 dicembre 2008

Anniversario strage del CPT " Serraino Vulpitta" di Trapani


Domenica 28 dicembre, nono anniversario della strage del CPT "Serraino Vulpitta" di Trapani, il Coordinamento per la Pace ha dato vita a un pomeriggio di mobilitazione con due manifestazioni antirazziste per solidarizzare con gli immigrati e pretendere la chiusura di tutti gli odierni Centri di identificazione ed espulsione.
Nel primo pomeriggio, gli antirazzisti hanno organizzato un presidio davanti il "Vulpitta" per esprimere il calore e la solidarietà della Trapani che non dimentica e che non si rassegna ai tempi terribili in cui viviamo, fatti di leggi razziste e di quotidiane ingiustizie................................................
.. Coordinamento per la Pace - Trapani

sabato 27 dicembre 2008

Comunicato comunista anarchico sulla crisi economica globale e sul G20

1. L’attuale crisi è tipica delle crisi che con regolarità colpiscono l’economia capitalista. La “sovrapproduzione”, le speculazioni ed i successivi collassi sono inerenti al sistema. (Come ha notato fra gli altri Alexander Berkman, ciò che gli economisti capitalisti chiamano sovrapproduzione è in realtà sottoconsumo: il capitalismo impedisce a grandi numeri di persone di trovare la soddisfazione dei propri bisogni, minando così i propri mercati.)

2. Qualsiasi soluzione alla crisi che i capitalisti ed i governi possano ideare rimarrà una soluzione all’interno del capitalismo. Non sarà una soluzione per le classi popolari. Infatti, così come in ogni crisi, a pagare saranno i lavoratori ed i poveri, mentre il capitale finanziario si salva con ingenti somme di denaro ........

.....................LEGGI TUTTO IL DOCUMENTO


Federazione dei Comunisti Anarchici (Italia)

Alternative Libertaire (Francia)

Melbourne Anarchist Communist Group (Australia)

Zabalaza Anarchist Communist Front (Sud Africa)

Federação Anarquista do Rio de Janeiro (Brasile)

Common Cause (Ontario, Canada)

Unión Socialista Libertaria (Perù)

Union Communiste Libertaire (Québec, Canada)

Liberty & Solidarity (Regno Unito)

Asociación Obrera de Canarias/Ēššer Ămăhlan n Təkanaren (Africa)

Anarchistische Föderation Berlin (Germania)

giovedì 25 dicembre 2008

Solidarietà ai lavoratori della Fabbrica Occupata di Megayacht

riceviamo e postiamo

Inviato da: "Andrea" a "Assemblea!": una rete di lavoratori

LAVORO: SENZA STIPENDIO, OCCUPATA FABBRICA MEGAYACHT A TERMINI IMERESE (AGI) - Palermo, 24 dic. - Hanno occupato l’azienda i circa 150 lavoratori della “Boats” di Termini Imerese, l’unica a non essere ricorsa alla cassa integrazione nell’area industriale dominata dalla Fiat e dall’indotto. Le commesse ci sono, ma la fabbrica di megayatch non ha pagato gli stipendi di novembre attesi a meta’ dicembre e che, secondo un’intesa, dovevano essere versati ieri; stesso discorso per le tredicesime e si teme anche per le buste paga del mese corrente. Cosi’ i dipendenti hanno passato la notte in cantiere, in attesa di una risposta...............


LEGGI TUTTO IL DOCUMENTO

giovedì 18 dicembre 2008

Atene: striscione 'Resistenza' in 5 lingue sull'Acropoli








Aggiornamenti dalla Grecia:

http://italy.indymedia.org/

mercoledì 17 dicembre 2008

lo Stato/Capitale uccide!


Sede sindacale occupato ad Atene

La sede della Confederazione Generale del Lavoro della Grecia (GSEE, affiliata CSI) ad Atene è stata occupata dai lavoratori, che hanno rilasciato un comunicato in cui dicono che le loro azioni hanno lo scopo di "sfatare il mito generato dai media che i lavoratori non avrebbero partecipato agli scontri e che la rabbia di questi giorni sarebbe dovuta a qualche centinaia di 'mascherati', 'teppisti' ed altre favole simili". Gli striscioni appesi davanti al palazzo dicono: "Dagli 'incidenti' sul lavoro agli assassinii a sangue fredda - lo Stato/Capitale uccide!";
"Nessuna persecuzione! Rilascio immediato di tutti gli arrestati!"; "Sciopero Generale!"; "L'autorganizzazione dei lavoratori sarà la tomba dei padroni!".




LEGGI TUTTO IL DOCUMENTO

www.anarkismo.net/article/11006

Traduzione a cura di FdCA-Ufficio relazioni internazionali
www.fdca.it

lunedì 15 dicembre 2008

LO STATO UCCIDE


LUNEDI 15 DICEMBRE ORE 17 PRESIDIO DAVANTI IL CONSOLATO DI GRECIA VIA NOTO, 34 - PALERMO

La sera di sabato 6 dicembre, un poliziotto greco spara a bruciapelo a un ragazzo di quindici anni, Alexis Grigoropoulos,............., il 15 dicembre del 1969 il compagno Giuseppe Pinelli fu scaraventato dalla finestra dell’ufficio del commissario Calabresi della questura di Milano:................................................

Noi non dimentichiamo Giuseppe Pinelli, Alexis Grigoropoulos e tutte le vittime della violenza di stato!

Coordinamento anarchico palermitano

LEGGI TUTTO IL DOCUMENTO

giovedì 11 dicembre 2008

12 DICEMBRE 2008 PER L’EMANCIPAZIONE DEI LAVORATORI!



PER L’UNITÀ DELLA CLASSE LAVORATRICE!
PER L’AUTOGESTIONE!
PER L’AZIONE DIRETTA!




Individualità anarchiche
Federazione dei Comunisti Anarchici – Sezione di Palermo
Gruppo “Alfonso Failla” della Federazione Anarchica Italiana – FAI
Nucleo “Giustizia e Libertà” della Federazione Anarchica Siciliana
.

martedì 9 dicembre 2008

ANCORA SULLA GRECIA

LEGGI TUTTI I PEZZI

SPECIALE SCIOPERO GENERALE 12/12/08


12 dicembre 2008

La FdCA si impegna a promuovere, sostenere ed a partecipare alle manifestazioni del 12 dicembre, nell'intento di favorire il più possibile l'unità dei lavoratori e delle lavoratrici come di tutte le realtà di base impegnate nella comune lotta contro la crisi economica.

Contro questa corsa verso il baratro
uniamo le lotte di studenti, lavoratori,migranti,
società civile per affermare la necessità di scelte
coraggiose, solidali, efficaci,
salari aumentati per chi lavora e
salari sociali per chi il lavoro non ce l'ha,
più servizi pubblici, torniamo a lottare uniti
per un futuro che assomigli a noi
e non al sistema che ci strangola!

Speciale sullo sciopero...

Il prossimo 12 dicembre sciopereranno anche migliaia di migranti


Comunicato FdCA sulla Grecia


Atene: Non avevamo bisogno di un altro martire

Solidarietà col movimento anarchico greco e alle vittime della repressione, solidarietà internazionale alle lotte sociali, in Grecia come nel resto d’Europa!


LEGGI TUTTO IL DOCUMENTO / / / LEGGI LE ULTIME DELLA FdCA

lunedì 8 dicembre 2008

GRECIA: ASSASSINIO DI STATO


Ad Atene sabato 6 novembre alla sera, in una via
del quartiere Exarchia,
Andreas Grigoropoulos, un ragazzo di 15 anni, è stato assassinato a sangue freddo da un poliziotto.

I comunicati ufficiali hanno parlato inizialmente di un incidente causato da una precedente aggressione di un gruppo di anarchici contro un auto della polizia; l'agente avrebbe sparato due colpi in aria e uno a terra, il colpo rimbalzando avrebbe colpito il giovane...............

SCIOPERO GENERALE 12 DICEMBRE


Federazione dei Comunisti Anarchici

sez " Delo Truda " Palermo


I LAVORATORI LA CRISI LA PAGANO DA SEMPRE


Leggi l'adesione della sezione allo sciopero generale del 12 dic .

www.fdca.it

http://fdca-palermo.blogspot.com/

Grecia in fiamme per un ragazzo ucciso dalla polizia

leggi tutto il pezzo:

venerdì 5 dicembre 2008

Ben venuta sorella agli Antipodi



Nuova organizzazione comunista anarchica in Aotearoa (Nuova Zelanda)

Dec 05 12:45 by International Secretary 0 comments